Non disturbare su iOS

Caro iPhone … non disturbare! Sebbene ci piaccia ricevere notifiche, messaggi e telefonate dai nostri contatti a volte abbiamo la necessità di sganciarci da questa pioggia di comunicazioni, per qualche ora o almeno nelle ore notturne. Vediamo come risolvere il problema.

Se pensate che per stare indisturbati a vedervi finalmente in pace quel bel film che aspettavate da tempo, leggervi tranquilli senza interruzioni quel libro che tanto vi appassiona o solamente schiacciare un piacevole pisolino ristoratore vi basti spostare la levetta posta sul lato sinistro del vostro iPhone, quella sopra i tasti volume tanto per intenderci, sulla modalità Silenzioso, be’ … è corretto … quasi.

Se infatti è sicuro che a livello sonoro non ci saranno interruzioni non lo è invece a livello visivo perché il display del nostro ormai muto iPhone, continuerà imperterrito a lampeggiare ad ogni messaggio, notifica o telefonata ricevuta, il che non è certo quel che desideriamo.

Visti benefici e limiti della modalità Silenzioso vediamo come utilizzare un’altra funzione ben più articolata ed efficace chiamata Non disturbare.

Possiamo attivare la funzione direttamente dal Centro di controllo, è sempre presente, o dalla app Impostazioni. Nel primo caso si tratta di richiamare il Centro di controllo e toccare l’icona con la luna crescente per attivarla o toccarla più a lungo per vederne le opzioni. Avremo infatti a disposizione varie possibilità per impostare la durata del periodo in cui desideriamo la funzione attiva. Possiamo scegliere solamente per un ora, fino a sera o fino al mattino (fino alle 19 o fino alle 7) a seconda dell’ora in cui attiviamo la funzione, fino alla fine dell’evento registrato nel nostro calendario se ne esiste uno, sino a quando non si cambia posizione ad esempio quando usciremo di casa e infine abbiamo la possibilità di impostare inizio e fine del periodo. Toccando quest’ultima opzione Orario verremo trasferiti alla app Impostazioni dove potremo attivarla come precedentemente accennato.

In Impostazioni alla voce Non disturbare troveremo inoltre tutte le opzioni disponibili. Tra queste la possibilità, come dicevamo, di impostare un periodo Programmato, se vogliamo le chiamate e le notifiche silenziose Sempre o solo Mentre iPhone è bloccato.

Una importante opzione, che differenzia Non disturbare dalla modalità Silenzioso è che possiamo decidere se ricevere comunque le chiamate da un gruppo specifico di persone, ad esempio dai contatti Preferiti e se vogliamo che questo avvenga anche se qualcuno ci chiama insistentemente. La prima opzione si rivolge evidentemente ai propri cari che probabilmente non vogliamo bloccare e la seconda a chiunque chiami ripetutamente per una probabile urgenza.

Abbiamo anche la possibilità di estendere la funzione anche a quando guidiamo in auto così da evitare pericolose disattenzioni con la possibilità di avvisare in automatico che siamo alla guida chi ci dovesse chiamare.

Se nella app Orologio abbiamo attivato il monitoraggio del Sonno potremo scegliere, tra le Opzioni di Sonno, la voce Non disturbare mentre dormo.

È bene ricordare che anche se Non disturbare è attivo, eventuali sveglie ed allarmi impostati resteranno comunque funzionanti.

Leggi anche Centro di Controllo